Menu

IL SOGGETTO

Angelo ha poco più di vent'anni e una vita già segnata.
Ancora minorenne ha commesso un reato a Lecce, la sua città; è stato arrestato e
condannato. Ha scontato alcuni anni di carcere, poi la vita gli ha regalato una seconda
occasione: la messa alla prova, un’innovazione nel processo penale minorile, un istituto
giuridico unico in Europa.
I patti sono chiari: Angelo deve rigare diritto e lavorare in comunità per tre anni, se non
sgarra in nulla (condotta, puntualità, controlli dei carabinieri nel luogo del domicilio,
nessuna frequentazione con pregiudicati) sarà un uomo libero per ricominciare la vita,
quasi da capo.
Ad affiancarlo in questo percorso non facile c’è Francesco, il suo tutor, l'educatore dal
passato burrascoso che gli fa quasi da fratello maggiore.
Mancano dodici giorni al traguardo, all’ultima udienza di verifica della messa alla prova.
Angelo vede la libertà vicina ed è teso. Ha paura di sbagliare ma tiene duro. Cerca di
evitare gli scontri con Domenico, un altro ragazzo della comunità dal carattere difficile,
cede a qualche screzio con Monica, la sua fidanzata, che gli mette pressione progettando
il loro futuro insieme…
Ma la pressione vera arriva quando Angelo viene ricontattato dalla gente del suo vecchio
mondo. Il motivo è uno solo, ed è di quelli che mettono tutto in discussione: Giuseppe, il
suo amico più stretto conosciuto in carcere, ha la leucemia. Sta morendo, e chiede di
vederlo.
Il giovane è contrastato, dilaniato da una scelta che rischia di condizionare tutta la sua
vita, di vanificare quei tre anni di impegno. L’incontro infatti farebbe saltare la validità della
messa alla prova.
I giorni passano, veloci, tra imprevisti, indecisioni, paure.
Giuseppe lo aspetta, la data dell’udienza si avvicina e con questa la libertà o il ritorno in
carcere…. Cosa deciderà Angelo?

DETTAGLI

Web serie 12 puntate
Regia
 Luca Bianchini
Soggetto Paolo Bianchini,
Paola Rota
Sceneggiatura  Luca Bianchini, Paolo Bianchini,
Danillo Chirico, Chiara Laudani
Produzione RAI-ALVEARECINEMA

Angelo O.
Francesco Raffaele Gorgoni
Monica Vanessa Greco
Domenico Domenico S.

Tutte le foto del backstage

Benvenuti

L’Alveare è una casa di produzione cinematografica che ha scelto di essere anche un progetto sociale.

Dove siamo

Sede: Via Gian Giacomo Porro, 4 – 00197 Roma

Scrivici